best web site creator

MONTE BIANCO, MONTAGNA SACRA
Art Trekking - ascensioni contemporanee sul Monte Bianco

Courmayeur , Val Ferret, baite Maison de Judith, a cura di Art Mont Blanc e con il patrocinio del FAI
www.montebiancomontagnasacra.com

I dittici e i trittici sono composti da accostamenti di acquerello e fotografia, quest’ultima comunque sottoposta successivamente a una manipolazione tramite pittura a tecnica mista. Essi cercano di indagare e proporre l’ambiente specifico del Monte Bianco, in una situazione ambivalente tra oggettiva ed evocativa; la parte fotografica è un rimando al dato reale, alla suggestione visiva, all’imponenza della montagna, ma che nella sua continuazione su tonalità ariose e luminose date dall’acquerello, sfuma e diventa immaginazione, suggestione, esperienza interiore. Viceversa si può leggere l’insieme dell’opera come una materializzazione di un desiderio, di un bisogno o di un’occasione, che da accennato, alluso, emerge prepotentemente e diventa realtà visibile, realizzazione di un sogno.

Le "Pagine di Diario", dal titolo "PENSIERI ERRANTI SUL BIANCO", sono una serie di opere realizzate a tecnica mista su carta, dove prevale il disegno, che vogliono ripercorrere un ideale cammino nella zona del Monte Bianco, descrivendola sia visivamente, ma soprattutto emotivamente, indagando luoghi e suggestioni che essi lasciano all'anima, e corredate con scritte evocative, che possono fornire all'osservatore uno stimolo di pensiero, di percorso interiore e non solo fisico.